Archives

All posts for the month dicembre, 2018

dav

Nessun riposo per alcuni atleti del JUDO CLUB INOUE , infatti 8 ragazzi coraggiosi hanno deciso di allenarsi un’ora e mezza al mattino anche il 24 dicembre , in questo modo si costruisce un atleta , bravi EMANUEL , YOUSSEF , CHIARA , ASIA , FRANCESCO , MARCELLO , GABRIELE E TOMMASO , grazie ovviamente anche ai genitori che hanno permesso tutto questo . Un ringraziamento particolare a Nicolo’ che ci ha ospitato nella sua nuova palestra BUJANEN  ! Opificio dello Sport in Via San Benigno 3 a Torino .

Per le foto cliccare qui

IMG-20181222-WA0000

In occasione dell’ultima lezione dell’ anno al JUDO CLUB INOUE  ci sono stati dei passaggi di grado straordinari per meriti sportivi . L ‘ allenatore Mazzer Roberto ha deciso di premiare Emanuel , Chiara , Valeria , Asia , Francesca , Gabriele e Tommaso con il grado di cintura superiore , ragazzi che durante l’anno si sono distinti per risultati conseguiti in gara , impegno e presenza costanti negli allenamenti , parametri che dovrebbero essere la base per una promozione , cosa non deve mai mancare è la conoscenza del judo pertinente al grado raggiunto , infatti non bisogna mai dare per  scontato il passaggio al grado superiore solo per far contenti i genitori e l’allievo , oppure nella speranza che si iscriva l’anno successivo , così si perde di qualità , a meno che la priorità non sia quella di fare numero , allora avrebbero ragione tante persone .

Per le foto cliccare qui

Silvestro JudoCon questo ultimo articolo del 2018 colgo l’occasione per ringraziare tutti i miei allievi , alla fine sono loro gli attori protagonisti , AUGURI di BUONE FESTE da parte  dell ‘ A.S.D. JUDO CLUB INOUE , appuntamento al 2019 sperando in anno sempre più ricco di soddisfazioni e di piccoli judoka .

 

btydav

Domenica 16 dicembre 2018 a Giaveno si è svolta la 5° ed ultima prova della Jigoro kano Young cup , nonostante tutti i tesserati a disposizione , il JUDO CLUB INOUE  ha partecipato con i soliti volti noti , dimostrazione di attaccamento alla società ed al judo , arte marziale considerata per fortuna da alcuni non solo come un ‘ attività extrascolastica . I risultati sono stati buoni come sempre , Francesca ed Asia come due cecchine infallibili non sbagliano un colpo e si confermano prime . Clara arriva terza , si misura con tre maschi e si toglie  lo sfizio di battere il vincitore della categoria . Valeria e Mario si impegnano a fondo ma incappano in una giornata storta , può succedere . Ringrazio di cuore i genitori che si sono sbolognato una fetta del pomeriggio dentro un palazzetto con i loro figli ed in compagnia del maestro . Venerdì 21 dicembre la palestra chiude per due settimane ed il maestro si gode il meritato riposo , non alcuni dei suoi atleti perché non ci si ferma mai  ed infatti tra ritiri ed allenamenti da società amiche le fatiche continueranno . Dopo 21 gare in un anno in giro per il Piemonte e per l’Italia , essendo il solo a gestire la parte tecnica e per i risultati ottenuti nonostante gli scarsi mezzi a disposizione sono costretto a dirmi grazie da solo , ringrazio di cuore per l’ospitalità il maestro Giorda , esempio per tutti , grazie anche al mio amico Andrea Regis .

Per le foto cliccare qui

sdrdav

Weekend lungo e faticoso per il Judo Club Inoue , Sabato 1 dicembre si sono disputati a Roma i campionati italiani per esordienti B dove ha partecipato il nostro Emanuel Pezzuto nella categoria riservata ad atleti oltre gli 81 kg , gara proibitiva dove il mio atleta esce al primo incontro pagando l’inesperienza e la tensione della prima gara a livello nazionale , competizione in cui si è misurato con i 13 migliori atleti italiani , orgoglioso del mio ragazzo e del percorso fatto per arrivare a questa gara , un punto di partenza per migliorare . Domenica 2 dicembre , presso Castellamonte abbiamo partecipato al primo trofeo di Judo Canavesano e grazie ai miei atleti ci siamo classificati al 6 posto su 40 società partecipanti . Asia e Francesca continuano a non deludere vincendo le loro categorie con 4 incontri vinti a testa . Lombardino e Tommaso arrivano rispettivamente secondo e primo nella stessa categoria , Giulia terza non in forma fisicamente, Denise vince due incontri nella categoria superiore , Marco secondo e distratto perde un incontro alla sua portata , Youssef con tanta fatica e pieno merito ritorna sul podio classificandosi terzo . Dopo i risultati alcuni doverosi ringraziamenti . Con affetto e stima grazie di cuore al maestro Giorda ed a Lorena che si sono occupati di Emanuel , grazie per la compagnia ad alcuni atleti dell’Akyama Settimo per la compagnia durante il viaggio di ritorno , felice per aver condiviso la gara di domenica con amici come Francesco , Cubo e l’arbitro Parodi . Il bello del judo e di dirigere una società da solo è che a fine giornata arrivi sfinito ma contento per avercela fatta qualunque sia il risultato .

Per le foto di entrambe le gare cliccare qui