Archives

All posts for the month marzo, 2018

bty

Non tutte le ciambelle riescono col buco , il Judo Club Inoue rimane a secco non qualificando neanche un atleta per le finali , prestazione incolore per i 4 cadetti che hanno partecipato alla gara di sabato , peraltro di livello bassissimo vista la mancanza dei qualificati di diritto , del resto se in una competizione del genere non siamo riusciti ad ottenere almeno un risultato positivo un motivo ci sarà . Una cosa bella  del judo è che fino a quando combatti hai sempre la possibilità di rifarti , per cui rimboccarsi le maniche e sotto con gli allenamenti che quasi quasi permettevano a Francesco di farcela dopo un po’ di assenza dalle gare , bravo ,  continua così . Ed ora tutti a fare il tifo per Marco che a Roma dovrà fare un miracolo , e conoscendolo , tutto può succedere .

bty

Tra sabato 17 e domenica 18 marzo il Judo Club Inoue ha partecipato con 13 atleti all ‘edizione 2018 della Turin Cup , competizione di buon livello con quasi tutte le società più forti del Piemonte che hanno preso parte alla competizione , gara dal sapore internazionale grazie alla presenza di squadre russe e francesi . Non vorrei divagare troppo su argomenti tipo la gestione della gara con attese simili alle code dell’ INPS o alle Poste Italiane nei giorni del ritiro delle pensioni con bambini ammassati per ore in attesa di un combattimento , questo succedeva ai tempi di quando combattevo io , adesso i mezzi per fare meglio ci sono , purtroppo in questa gara la confusione regnava sovrana , così non va bene nel rispetto di chi ci porta i ragazzi a gareggiare . Detto questo direi di passare ai risultati , parecchio negativi il sabato , molto positivi la domenica . Il 17 hanno gareggiato Cadetti ed Esordienti B con esiti piuttosto negativi , frutto di atleti distratti , demotivati , con poca grinta e voglia di vincere , direi che la strada è quella giusta per fare figuracce come quelle avvenute il sabato . Per fortuna i piccoli hanno tirato su il morale dell’insegnante , ottenendo tutti ottimi risultati e distinguendosi per impegno e grinta , ma soprattutto nel mantenere la parola data . Grazie di cuore ai genitori ed al mio collaboratore Gabriele che si è sbolognato quasi 12 ore dentro un palazzetto , ricordo che per me sono state quasi 24 in due giorni , probabilmente solo la passione ti spinge a fare tanto per i ragazzi , solo che alcuni genitori lo capiscono , altri no .

Risultati:

Sabato penso possa bastare questa statistica , ovvero su 9 incontri disputati 2 sono state le vittorie con gli atleti abbondantemente fuori dal podio .

Domenica Asia si classifica 1° , Francesca , Valeria , Pietro , Edoardo e Clara si classificano 2°, Alexander , Sofia e Michele arrivano 3 ° , orgoglioso dei miei ragazzi .

Per tutte le foto cliccare qui

bty

Sabato 10 marzo a Genova il Judo Club Inoue ha partecipato al Trofeo internazionale città di Colombo , gara di altissimo livello dove le difficoltà erano molteplici . Il fattore determinante che ha reso la prova negativa era l’inesperienza a certi tipi di competizione , infatti la gara si è conclusa con due sconfitte piuttosto rapide ed un tempestivo ritorno a casa . Grazie lo stesso a Francesco e Marco che nonostante tutto hanno partecipato . Sempre fiero dei miei ragazzi , per fortuna almeno loro capiscono l’importanza del judo , per altri è solo un gioco , per chi ci lavora e da tutto se stesso , direi che è molto più importante , purtroppo chi non lo pratica non capirà mai il vero significato di questa arte marziale