Archives

All posts for the month aprile, 2016

IMG_3965

 

Domenica 17 aprile 2016 il Judo Club Inoue ha partecipato con ben 37 atleti al 2° Trofeo Jigoro Kano che si è disputato al palazzetto ” Le Cupole ” a Torino.Ci sarebbero tante cose da dire,ma la prima in assoluto è l’orgoglio che ho nello scrivere la soddisfazione che mi hanno dato i miei atleti nell’ottenere questo risultato di prestigio.Ricordo sempre che siamo una società , rispetto ad altre compagini ben più quotate ,  che si allena nella palestra di una scuola e che tutte la lezioni ci montiamo i tatami per poter svolgere gli allenamenti che raccolgono peraltro tutte le categorie di età con le difficoltà che ne conseguono. Detto ciò passiamo alla parte più importante ovvero ai risultati,primi classificati nella gara a squadre riservata agli Esordienti B con 6 eroi che hanno vinto una finale in cui è stato deciso tutto nell’ultimo incontro con un ippon a pochi secondi dalla fine,primi classificati nella gara a squadre categoria ragazzi con altri cinque gladiatori che hanno battuto tutte le compagini trovate contro,anche qui una finale vinta all’ultimo combattimento con un palazzetto in cui c’era un tifo da stadio,seconda società classificata su quaranta presenti alla gara.Cosa si può pretendere di più?

I primi e doverosi ringraziamenti vanno alle società che hanno dato un grosso contributo al conseguimento delle vittorie nella gara a squadre.

Il  Jigoro Kano Torino ci ha prestato Cristian , bravissimo , negli esordienti B , i Dragoni di Santena e l’ amico Giorda ci ha concesso Stefano ( detto ” riccio ” ) una vera macchina da guerra,grazie di cuore.

La formazione degli esordienti B era così composta : Salman , Cristian , Boano (sostituito poi da Boulak ) , Caruso e Maccione

La formazione dei Ragazzi era così composta : Lombardino , Fascia , Cai , Stefano ( riccio ) , Pezzuto

Hanno partecipato alla gara individuale i seguenti atleti : nella categoria Bambini B Dragone T. , Amprino e Cinti . Nella categoria Fanciulli : Giovine Anita,Insalaco,Picolato,Di santo, Accati, De pace,Lo sciuto, Bruno , Bondor , Sori D. , Boggia e Chirianu. Nella categoria ragazzi : Giovine Agata , Boano V. , Lombardo M. , Fascia , Martini , Vacca , Panizza , Fierro , Cai , De biasi , Dragone L. , Sori P. , Pezzuto , Salman M..Negli Esordienti : Caruso , Lombardo F. , Boulak , Salman A. , Boano G. , Maccione , Gandiglio . Nei cadetti ha partecipato Ramirez Ivan .

Non me la sento di citare qualcuno in particolare perchè in una giornata cosi lunga e faticosa sono stati tutti bravissimi e capaci di far ottenere alla società un risultato di notevole valore , per cui mando un messaggio a tutti i genitori che hanno accompagnato i loro figli dicendo di essere orgogliosi per cosa hanno fatto i loro ragazzi.

Passando ai ringraziamenti comincio con chi ha partecipato la prima volta ad una gara , ci vuole coraggio e l’ hanno dimostrato , ringrazio inoltre la pazienza ed il tempo investiti dai genitori . Grazie al primo coach di giornata Myryam , preziosissima . Maccione Marco eroe di giornata , ha dimostrato un vero spirito di gruppo , così come Youssef , Francesco e Carola , senza i quali non avremmo potuto raggiungere il traguardo tanto ambito  . Il Judo è anche questo .

Per le foto cliccare qui

 

 

 

 

 

IMG_3868

 

Il Judo Club Inoue ha partecipato alla gara che si è disputata a Villadossola con un organico un po’ ridotto a causa di alcune defezioni,comunque pochi ma buoni.Infatti Marcello Lombardo si classificato al secondo posto vincendo tre facili incontri per ippon perdendo poi la finale contro un avversario di nazionalità svizzera di notevole valore .Boulak Youssef si è piazzato al quinto posto nonostante una categoria difficile,mostrando coraggio fino all’ultimo secondo disponibile .Maccione Marco si classifica al primo posto con tre vittorie per ippon in una categoria di peso superiore visto che nella sua era solo , bravissimo e concentrato. Lombardo Francesco si classifica al terzo posto grazie ad una prestazione super ed in una categoria dove lasciava agli avversari 6/7 kg in più . Caruso Lorenzo si piazza terzo a causa di un errore di concentrazione , rimedia con due vittorie contro avversari ampiamente alla sua portata.Concludo con  una riflessione , ovvero faccio i complimenti ai miei ragazzi che si sono svegliati alle sei del mattino per poi combattere alle 14 ,durante il ritorno e dopo due ore di viaggio abbiamo notato un sacco di gente che occupava il tempo camminando per  il centro di Torino mentre noi eravamo reduci da una giornata estenuante , concludo dicendo che il judo non è per tutti bensì per chi ci crede , agli altri lasciamo le cose normali o i propri agi.

Per vedere le foto cliccare qui

DSCF8851

Sabato 2 aprile al palazzetto dello sport di Giaveno  il judo club inoue ha partecipato con tre esordienti B al Grand Prix riservato solamente agli esordienti.Caruso Lorenzo nonostante il cambio di categoria di peso si è classificato al primo posto in una categoria sicuramente alla sua portata il cui livello non era eccelso, per cui non poteva che vincere, bravo . Ali nella categoria più complicata della gara ha disputato dei buoni incontri ma purtroppo non è arrivata la medaglia a causa della troppa fatica per rimanere nel peso, bravo comunque . Maccione è incappato in una giornata no perdendo un incontro facile e classificandosi al terzo posto

Per visualizzare le foto cliccare qui

DSCF8433

Nei giorni in concomitanza con la chiusura della scuola in occasione della Santa Pasqua il judo club inoue è stato gentilmente ospitato dalla società dei Dragoni di Santena per due allenamenti all’insegna del judo e dell’amicizia,un grazie davvero sincero al maestro Gianluigi Giorda ed ai suoi atleti che ci hanno permesso di fare lezione,anche questo è judo

per visualizzare tutte le foto cliccare qui

IMG_3710

Domenica 20 marzo il judo club Inoue ha disputato la gara a Gattico con ben 11 partecipanti,complimenti a tutti per gli ottimi risultati e per l’impegno messo nei combattimenti,qui di seguito i coommenti

Amprino : ottimo combattente

Salman  : brava ma un po’ distratta,succede

Boggia  : decisa e non prima per inesperienza

Lombardo : tre vittorie senza discussioni

Disanto  : decisa e grintosa,gara facile per il suo valore

De biasi : senza paura

Fascia  : per le potenzialità gara non brillante,capita

Tsafack : distratto e timoroso

Bondor : determinato e grintoso

Cinti : prima gara e prime vitorie

Cai : seppur non primo,un leone in gabbia,bravissimo

per visualizzare tutte  le foto cliccare qui