Archives

All posts for the month febbraio, 2016

IMG_3595

Il judo club inoue ha partecipato alla Turin Cup 2016 con 16 atleti  posizionandosi al 15° posto su 69 società partecipanti , buon risultato . La gara si è svolta in due giornate , visto l’elevato numero di partecipanti , con la partecipazione di alcune delegazioni straniere , una russa ed una francese che hanno reso la competizione sicuramente di un livello più alto . Detto questo faccio i complimenti all’organizzazione per avere rispettato i tempi e per aver premiato tutti partecipanti , sono particolari che aiutano il judo piemontese a crescere e ad invogliare i genitori nel portare i loro figli alle gare . Purtroppo non posso dire la stessa cosa di un settore che , a causa solamente di alcuni elementi , ritengo un po’ in difficoltà ,  più che altro per una scarsa conoscenza del judo e dei regolamenti , con permesso ai tecnici di parlare durante tutto l’incontro oppure di commettere sbagli più marchiani nelle valutazioni . Sembra proprio che alcuni non vedano judo per tutta la settimana e poi si cimentino nell ‘ avventura della gara sperando nella buona sorte , non è così che si migliora . I miei complimenti vanno al commissario gara che si è impegnato al massimo nel limitare i danni e nel stemperare la tensione quando era il caso , un ruolo non facile ma svolto ottimamente . L’ultima annotazione va all’arroganza , che grazie a Dio non ci appartiene , di alcune società e dei rispettivi genitori dei ragazzi , ribadisco il concetto che al judo club inoue appartengono valori come l’amicizia e lo spirito di gruppo , senza per forza che la  vita dei ragazzi  dipenda dai risultati ottenuti , fieri di distinguerci per questo e di non appartenere a determinati gruppi sportivi . Come sempre ringrazio i genitori che hanno accompagnato i loro figli , la mia preziosa aiutante Carola , Renato Vinassa e Gialuigi Giorda che con i loro prestiti ci hanno permesso di partecipare alla gara a squadre .

RISULTATI DELLA GARA

Salman Ali 5° class. , cede in semifinale dopo un’ottima prova

Caruso Lorenzo 5° class. , cede contro un avversario di notevole valore , bravo

Maccione Marco 2° class. , per tutti primo visto il furto subito per incompetenza arbitrale .

Fascia Francesco 1° class. , tre vittorie e tre ippon , bravissimo .

Di santo Asia 1° class. , tre incontri vinti con manifesta superiorità .

Lombardo Marcello 2° class. , bravo nonostante in giornata no , ottimo atleta .

Tsafack Kashmire 3° class. , secondo posto perso per distrazione , ottime potenzialità

Panizza Tommaso 1° class. , in giornata sì , tre vittorie mai in discussione

Pezzuto Emanuel 1° class. , due vittorie nette , bravissimo

Salman Myryam  1° class. , categoria difficile portata a casa con determinazione

Sori Pietro 3° class. , una bella vittoria e due incontri persi , bravo e determinato comunque

Sori Davide 3° class. , in giornata no dopo una lunga attesa , non rovina di certo le belle prove disputate precedentemente

Martini Gabriele 3° class. , secondo sfiorato per un soffio , in netto miglioramneto

De biasi Lorenzo 2° class. , ottima prova frutto di impegno negli allenamenti

Cai Angelo 2° class. , migliore atleta della giornata , determinazione  e coraggio da vendere

Rodrigo Picolato 2° class. , rendimento costante , si impegna in tutti gli incontri .

Nella gara a squadre sconfitta per 5 combattimenti a zero con la squadra di Frascati nettamente superiore e sconfitta contro la quotata  formazione di Settimo per 3 combattimenti a 2 , vittoria sfiorata per pochissimo , bravi tutti .

Per le foto cliccare qui

IMG_3516

Ottima prestazione del Judo Club Inoue dei buoni risultati in una competizione di discreto livello ben organizzata e ben arbitrata . Nella prima mattinata hanno partecipato gli esordienti B con il terzo posto di Ali , bravo e stanco dopo aver disputato 5 incontri il giorno prima e 4 incontri oggi . Nella stessa categoria si è piazzato al secondo posto Francesco , risultato il migliore atleta dell’associazione visto il pesante handicap dovuto ad un ‘ enorme differenza di peso , bravissimo . Hanno gareggiato anche Youssef , un po’ distratto , e Gabriele ancora poco allenato . Di seguito hanno combattuto i ragazzi , Marcello e Francesco entrambi terzi con tre vittorie a testa , buon judo . Myryam brava e sfortunata , Dragone Leonardo e Panizza sono incappati in una giornata no , Simone conquista la  prima vittoria della sua carriera da judoka . Nei fanciulli hanno gareggiato Francesca , in continua crescita , Andrei convinto ed aggressivo , Mario grintoso e determinato , Leonardo combattivo nonostante fosse reduce da una settimana di influenza , Asia un po’ distratta ma combattiva al massimo , Kashmire con il solito rendimento a base di ippon , Tommaso concentrato e vincente. Un ringraziamento particolare va ai genitori che hanno portato i loro figli alla gara , bravi e pazienti .

Per le foto cliccare qui

 

IMG_3466

Sabato 20 febbraio a Giaveno si sono disputati i campionati piemontesi per esordienti B , il Judo Club Inoue  ha partecipato con 4 atleti ottenendo dei buoni risultati . Caruso Lorenzo si è classificato al terzo posto vincendo tre incontri per ippon ed una sconfitta , seconda medaglia consecutiva e miglioramenti evidenti . Maccione Marco anche lui piazzatosi terzo , posizione frutto di due vittorie per ippon e di una sconfitta , rendimento affidabile e costante , bravo . Salman Ali si posiziona al 5° posto dopo una prestazione super che con tre vittorie l’ha portato in semifinale , per poi cedere negli ultimi due combattimenti , il primo perso con merito , il secondo perso a causa di un arbitraggio parecchio discutibile a causa di una scarsa conoscenza del judo . Boano Gabriele sconfitto al primo incontro a causa del poco allenamento provocato da un attacco febbrile , coraggioso.

Per le foto cliccare qui

 

IMG_3453

Domenica 14 febbraio si è svolto il 2° trofeo città di Moncalieri , il Judo Club Inoue ha partecipato con 21 atleti in un palazzetto gremito in ogni ordine di posto , purtroppo ben oltre la capienza massima , di sicuro non ne hanno giovato lo spettacolo e la pazienza degli atleti costretti a delle estenuanti attese ma soprattutto a mantenere alta la concentrazione durante gli incontri , vista la giovane età sono cose che non dovrebbero mai verificarsi , con  un peso che dura dalle 12 alle 13 , non si dovrebbe permettere che un ragazzo combatta alle 18 ed avere la pretesa che dia il massimo durante il combattimento , per cui fatta questa doverosa premessa ringrazio di cuore i miei ragazzi per la passione e l’impegno nell’aspettare il proprio turno , ringrazio inoltre i genitori la cui pazienza è stata messa a dura prova durante la giornata di gara .

Per quanto riguarda i risultati posso ritenermi molto soddisfatto , in quanto tutti i ragazzi hanno disputato degli ottimi combattimenti.

Caruso 3° class. , vittorie di ottima fattura , sempre concentrato

Maccione 3° class. , dopo un inizio stentato si riscatta con due incontri vinti per ippon

Gandiglio 3° class. , ha trovato un po’ di difficoltà alla prima gara con il cambio di categoria ma lo spirito è quello giusto

Ali 5° class. , ha dato anima e cuore in una categoria di peso mantenuta alla perfezione , grinta da vendere

Boulak  ha disputato un solo incontro cedendo al Golden score dove non meritava la sconfitta , grande prova

Myryam disputa una gara perfetta vincendo tutto , si arrende con fatica in un solo incontro , da esempio per tutti

Pezzuto  solo in categoria vince alla grande un incontro amichevole dimostrando un buon stato di forma

Bondor  solo in categoria dimostra grande sportività nell’ accettare il verdetto

Dragone Tommaso arriva secondo perdendo un incontro ma vincendo il secondo con coraggio

Dragone Leonardo disputa un’ ottima prova con impegno e senza paura

Sori Davide vince per ippon 4 incontri per cedere solo in finale,bravissimo

Sori Pietro spirito battagliero fino a quando ha potuto in una categoria di peso in cui qualche società ha fatto la furba

Lo Sciuto alla sua prima gara vince un incontro e perde il secondo per un’enorme differenza di peso,coraggioso

Vacca dimostra grande spirito nel partecipare alla sua prima gara contro avversari con alle spalle anni di esperienza,bravo

Panizza bravo e cattivo quanto basta cede per distrazione nell’ultimo incontro

Lorenzo vince bene due incontri e cede nel terzo , dimostra un bel judo

Kashmire incappa in una giornata no ma ha dimostrato sempre determinazione

Martini in netto miglioramento dimostra di non avere paura nonostante gli atleti contro fossero di ben altra levatura , gli estenuanti allenamenti pagano

Picolato migliora di gara in gara dimostrando decisione nel chiudere al più presto gli incontri

Chirianu arriva 3° in una categoria con prevalenza maschile dimostrando poca paura e voglia di vincere

Cai si impegna al massimo ma trova due degni avversari

Per le foto cliccare qui

 

 

DSCF6520

Domenica 7 febbraio 2016 il judo club inoue ha partecipato al Trofeo città di Colombo svoltosi a Genova . Prova incolore per gli esordienti B con risultati non brillanti. A discolpa degli atleti c’è l’attenuante della prima gara per esordienti B, ma soprattutto della competizione di altissimo livello , quindi avanti così . Salman Ali ( cat – 40 KG ) dopo un primo incontro perso da un atleta più valido , si riscatta con una vittoria per ippon nella poul dei recuperi per poi cedere all’incontro dopo , bravo anche perché ha dovuto effettuare un calo peso e nel trovare comunque l’energia per vincere un incontro . Maccione Marco ( cat – 66 KG ) subisce due sconfitte dovute ad un notevole divario fisico grazie  anche al calo peso affrontato durante la settimana . Infine Caruso Lorenzo ( – 50 Kg ) si ferma al primo incontro a causa di un notevole calo di concentrazione  . Nonostante i risultati avanti cosi ed appuntamento a domenica prossima nel Trofeo città di Moncalieri.

Cliccare qui per vedere le foto della gara

DSCF6272

Domenica 31 gennaio a Tarcento si è disputato una competizione riservata agli esordienti B.Il Judo Club Inoue ha partecipato con Maccione Marco e Gabriele Boano. Marco ha combattuto nella categoria dei + 60 Kg classificandosi al 5° posto ottenendo una vittoria per ippon e due sconfitte ottenute entrambe per l’enorme differenza di peso, complimenti per il buon risultato. Gabriele ( categoria – 55 kg ) anche lui 5° classificato, posizione ottenuta grazie ad una vittoria con un bellissimo ippon di contro-tecnica e due sconfitte dovute all’inesperienza. Visto che era la gara d’esordio nella nuova categoria d’età e dato il quoziente di difficoltà l’allenatore si può ritenere più che soddisfatto, visto anche il numero degli allenamenti di preparazione alla gara, bravi.

Tutte le foto si possono vedere cliccando qui.